Università Cattolica del Sacro Cuore

Link funzionali

Accessibilità
Contatti


Torna a

Torna a:
17 febbraio 2016

Bando per Borse PLUS a.a 2015-2016

EDUCattBorsePLUS20152016.jpg

In seguito alla riforma della normativa ISEE e alle recenti modifiche per la determinazione degli indicatori reddituali e patrimoniali, EDUCatt, insieme a Università Cattolica e Istituto Toniolo, interviene tempestivamente a favore degli studenti meritevoli e bisognosi che non possono accedere alla Borsa di Studio EDUCatt a.a 2015-2016.

Per ovviare alle difficoltà degli studenti, soprattutto coloro i quali risultavano essere beneficiari o idonei non beneficiari durante l'a.a. 2014-2015, ed evitare loro di sostenere ex novo l'onere finanziario, si è resa necessaria l’istituzione di un bando ad hoc cui potranno partecipare tutti coloro che risulteranno non idonei secondo i nuovi criteri di calcolo del reddito.

Le Borse PLUS sono rese possibili – come è accaduto per la Manovra straordinaria degli anni passati, dal 2011 in avanti – anche grazie al contributo derivato dai fondi dell’eredità “Piera Santambrogio”. Si tratta complessivamente di 400 borse di studio, assegnate in ordine di graduatoria e suddivise in due categorie: 220 borse con importo riferito agli studenti “fuori sede” e 180 con importo riferito agli studenti “in sede” o “pendolari”. La borsa comprende un aiuto economico in denaro, una riduzione rispetto all'importo complessivo delle tasse universitarie e un pasto al giorno per l'anno solare 2016.
È uno sforzo virtuoso e immediato quello che l'Ente compie per cercare di ovviare alle difficoltà che, in mancanza di altre agevolazioni, gli studenti si trovano ad affrontare.

La domanda può essere presentata - esclusivamente online - attraverso l'apposita procedura nell'area MyEDUCatt entro il 21 marzo 2016.

Clicca qui per leggere e scaricare il bando.

Per prendere visione del Comunicato Stampa pubblicato su CattolicaNews, clicca qui.



Bacheca