Università Cattolica del Sacro Cuore

Link funzionali

Accessibilità
Contatti

Menù istituzionale

 

UNICATT

 

DOCENTI

I-catt

Torna a

Torna a:
17 marzo 2015

Riprende il percorso "Per educare/educarsi alla Bellezza".

Bellezza2015265x265.jpg

Anche nel 2015 si avvia il percorso "Educare/educarsi alla Bellezza", coordinato dal prof. Gasparini e rivolto ai Collegi dell'Ateneo e alla comunità universitaria; nel primo incontro, che si svolge a Milano in Aula N110 (via Nirone 15), Domenico Quirico, Marco Lombardi e Claudia Mazzucato discuteranno sul tema "La Bellezza e il male". Tutte le informazioni sull'iniziativa all'indirizzo www.educatt.it/bellezza.

interviene: 
DOMENICO QUIRICO
Giornalista, inviato de “La Stampa”

introduce:
la prof.ssa ANTONELLA SCIARRONE ALIBRANDI
Prorettore dell’Università Cattolica e Presidente EDUCatt

discutono sul tema:
il prof. MARCO LOMBARDI
Docente di Crisis management and risk communication 
e direttore della Scuola superiore di protezione civile
della Regione Lombardia
la prof.ssa CLAUDIA MAZZUCATO
Docente di Diritto penale presso l’Università Cattolica
e co-fondatrice dell’Ufficio per la Mediazione penale di Milano

modera:
il prof. GIOVANNI GASPARINI
Coordinatore del Progetto e docente di Sociologia
presso la Facoltà di Economia dell’Università Cattolica



Bacheca

  • 27 aprile 2017
    Roma College Draft 2017
    college-draft-2017.jpg

    Al via il primo appuntamento per le ammissioni ai Collegi e alle Residenze dell'Università Cattolica valido per la sede di Roma.

  • 03 aprile 2017
    Sottoscrizione Borsa di studio EDUCatt 2016/2017
    agev_sito.jpg

    All'interno le modalità e le info utili ai fini della sottoscrizione della domanda di Borsa di studio EDUCatt 2016/2017.

  • 30 marzo 2017
    Pandoracampus e il prestito digitale
    pandora_campus.jpg

    Da oggi gli studenti dell'Università Cattolica hanno a disposizione un'ulteriore piattaforma per il prestito digitale dei volumi: è Pandoracampus, che grazie a una convenzione stipulata con EDUCatt, permette di prendere in prestito i titoli de "Il Mulino" e di pianificare la preparazione accademica.